Ufficio Pastorale Sociale

 
 

Apprendiamo con rammarico la notizia che, a far data da martedì 16 febbraio, tutti i lavoratori della NewCo Cerutti di Casale M.to, alcuni dei quali residenti nel territorio dell’arcidiocesi di Vercelli, sono stati posti in cassa integrazione a zero ore.

Con loro ricordiamo gli oltre 160 lavoratori dello stabilimento Cerutti di Vercelli per i quali gli ammortizzatori sociali scadranno nel mese di marzo.
Rinnoviamo la nostra preghiera di vicinanza e solidarietà alle famiglie dei lavoratori duramente colpiti dalla prospettiva della perdita del proprio posto di lavoro.

Auspichiamo che venga esplorata la possibilità di dare compimento all’accordo siglato a giugno, garantito da un piano industriale con 11 commesse.

Facciamo appello a tutte le forze economiche e alle istituzioni affinché possano essere individuate idonee soluzioni a tutela dei dipendenti e delle loro famiglie.

Arcidiocesi di Vercelli
Ufficio Pastorale Sociale , del Lavoro e della Salvaguardia del Creato

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: