Mons. Franco Degrandi, la biografia

 
 

A un anno dalla scomparsa, la luminosa figura di monsignor Franco Degrandi è stata ricordata in un libro che il giornalista Giorgio Morera ha appena dato alle stampe. “Un sacerdote secondo il cuore di Dio”, questo il titolo dell’agile pubblicazione, ripercorre l’esistenza del presidente emerito dell’Oftal: dalla nascita in quel di Caresana fino all’ultimo saluto nella Cattedrale di Sant’Eusebio di cui fu viceparroco (come suo primo incarico ecclesiale) e Canonico del Capitolo Metropolitano (dopo essersi accomiatato dall’Opera federativa trasporto ammalati a Lourdes). In questo suo nuovo lavoro editoriale, Morera ricorda monsignor Degrandi tracciandone un profilo biografico molto dettagliato, avvalendosi altresì di immagini inedite risalenti all’infanzia e alla vita familiare.

Il corpus principale del libro, invece, è caratterizzato da un’attenta narrazione dell’azione pastorale di monsignor Degrandi, principalmente nei suoi 25 anni alla guida dell’Oftal. Una puntigliosa selezione degli editoriali, degli interventi e delle interviste che lo stesso presidente emerito ha “donato” alla Chiesa come frutto della fecondità di un ministero dedicato al Signore e alla devozione alla Santa Vergine. Unitamente a numerose fotografie realizzate nel corso del tempo anche dall’autore, nel libro “Monsignor Franco Degrandi. Un sacerdote secondo il cuore di Dio” (editrice Velar) sono presenti altri contenuti, a partire dalla profonda omelia funebre pronunciata dall’arcivescovo di Vercelli, monsignor Marco Arnolfo, sino a numerose testimonianze a firma dell’attuale presidente Oftal, monsignor Gian Paolo Angelino, del vescovo di Saluzzo, monsignor Cristiano Bodo, del vicario episcopale per il clero diocesano, monsignor Giuseppe Cavallone, del prevosto di Santhià, don Stefano Bedello, e del nipote di “don Franco”, Gianfranco Degrandi. Ad impreziosire questo importante e scrupoloso libro vi è un’appendice appositamente scritta dall’arcivescovo emerito di Vercelli, padre Enrico Masseroni, che si è concentrato sulla storia e sulla geografia mariana, con approfondimenti sulla devozione mariana in diocesi, sino a una preghiera alla Vergine di Lourdes.

“Un sacerdote secondo il cuore di Dio”, corredato da innumerevoli note e un’ampia bibliografia curata in ogni dettaglio da Morera, si presta ad essere una lettura agevole e di immediata comprensione, ma allo stesso tempo è uno strumento per poter riscoprire le esortazioni di monsignor Degrandi su grandi temi, come la gratuità del servizio di volontariato (nella fattispecie tra le fila dell’Oftal), l’importanza di coinvolgere i giovani nell’alleviare per quanto possibile le miserie umane, la malattia e il senso della sofferenza.

Il libro, oltre ad essere reperibile attraverso l’editore (www.velar.it) e i principali portali telematici di acquisto on-line, può essere richiesto in libreria o rivolgendosi alle locali sezioni Oftal.

 

Accedi al sito

Hai perso la Password?